Convegno nazionale AssoCounseling e coronavirus: stiamo valutando tutte le opzioni

Omar MagnelliDiOmar Magnelli

Convegno nazionale AssoCounseling e coronavirus: stiamo valutando tutte le opzioni

In relazione all’attuale situazione legata alla diffusione del COVID-19, il così detto “coronavirus”, stiamo facendo una serie di valutazioni che riguardano il prossimo convegno nazionale (Milano, 4-5 aprile) e che vogliamo condividere con tutti voi.

Il nostro convegno annuale ha sempre rappresentato un appuntamento che ha visto confrontarsi professionisti da tutta Italia, quest’anno ancor di più dal momento che i coordinamenti territoriali avranno uno spazio dedicato all’interno dell’evento, così come avranno uno spazio dedicato i gruppi di lavoro interni ad AssoCounseling. È per noi dunque importante capire se, ai primi di aprile, vi saranno o meno problemi di mobilità da alcune zone di Italia poiché l’obiettivo, come detto, è quello di favorire la partecipazione di tutti o, quanto meno, del maggior numero possibile.

Essendo un evento che coinvolge oltre un migliaio di persone, capirete che non è semplice coordinare i professionisti e gli allievi già iscritti con le disponibilità dei relatori, degli organizzatori e del meeting center.

In merito alla questione più strettamente sanitaria, invece, non potremo che rimetterci a quanto le Autorità stabiliranno di volta in volta.

Alla luce di queste riflessioni e alla luce del fatto che il recente Decreto ministeriale ha fissato il prossimo 8 marzo la fine della quarantena per alcune zone d’Italia, il Consiglio di Presidenza Nazionale di AssoCounseling deciderà tra il 9 e il 10 marzo se mantenere l’undicesimo convegno nazionale nelle date prestabilite oppure spostarlo.

The following two tabs change content below.

Info sull'autore

Omar Magnelli

Omar Magnelli administrator

Responsabile della segreteria di AssoCounseling. Account di servizio