La Carta di Assago

Alessandra CaporaleDiAlessandra Caporale

La Carta di Assago

Il 20 marzo 2016, durante il settimo convegno nazionale di AssoCounseling, è stata licenziata la Carta di Assago, un documento frutto del lavoro di molti colleghi italiani e stranieri afferenti a varie associazioni di categoria.

Il documento ha preso il nome dalla città in cui si è svolto il convegno, Assago. Questa Carta rappresenta un contributo storico alla definizione della nostra professione ed è solo l’inizio (un punto di partenza, lo abbiamo chiamato) di un percorso più ampio.

 

Scarica la Carta di Assago

Formato alta risoluzione (pdf)
https://www.assocounselingconference.it/wp-content/uploads/2016/03/la-carta-di-assago.pdf

Formato light (jpg)
https://www.assocounselingconference.it/wp-content/uploads/2016/03/la-carta-di-assago.jpg

 

La “Carta di Assago”
20 marzo 2016
 

Il / La counselor…

  • è un catalizzatore del cambiamento individuale e sociale che crea valore
  • coltiva costantemente in sé curiosità, fiducia e responsabilità
  • pratica un’epistemologia umile ed evita l’autoreferenzialità
  • pratica un ascolto trasformativo della storia personale del cliente
  • sa ascoltare le storie normali senza considerare l’altro come sbagliato
  • crea ponti con le altre professioni per una sostenibilità più ampia del sistema sociale
  • è in grado di comprendere e agire nella contemporaneità e nella multiculturalità
  • è in grado di utilizzare le tecniche adeguate in relazione al contesto e di rispettare la centralità del cliente
  • ha fiducia nel potenziale evolutivo dell’essere umano e ne agevola l’espressione
  • realizza il suo percorso formativo in un equilibrio costante tra teoria, ricerca e pratica esperienziale lungo tutto l’arco della sua vita professionale
  • utilizza tecniche fondate su una prospettiva evolutiva e di apprendimento finalizzate alla realizzazione del progetto di vita del cliente
  • è in grado di personalizzare e adattare in modo creativo le tecniche di counseling in modo congruente rispetto a sé e al contesto in cui opera

La “Carta di Assago”
Un punto di partenza

 

 

Allegati alla pagina

The following two tabs change content below.
Alessandra Caporale
Sociologa, Sociodrammatista, Supervisor e Trainer Counselor. Da oltre 15 anni si occupa di formazione e supervisione in counseling. E' attualmente Presidente di AssoCounseling
Alessandra Caporale

Ultimi post di Alessandra Caporale (vedi tutti)

Info sull'autore

Alessandra Caporale

Alessandra Caporale author

Sociologa, Sociodrammatista, Supervisor e Trainer Counselor. Da oltre 15 anni si occupa di formazione e supervisione in counseling. E' attualmente Presidente di AssoCounseling