AssoCounseling on the road, quinta tappa: Udine, 15 febbraio 2019

DiAssoCounseling

AssoCounseling on the road, quinta tappa: Udine, 15 febbraio 2019

Venerdì 15 febbraio AssoCounseling on the road (l’evento itinerante promosso da AssoCounseling che toccherà, nell’autunno-inverno 2018-2019, 13 città italiane), fa tappa a Udine.

AssoCounseling on the road è un progetto finalizzato a diffondere la cultura del counseling in Italia. Condivideremo riflessioni e prospettive. Promuoveremo reti e azioni concrete sui territori. Prenota subito il tuo posto!

 

Quinta tappa: Udine

Venerdì 15 febbraio 2019 AssoCounseling sarà a Udine, con un pomeriggio interamente dedicato al counseling, ai counselor e al territorio. L’appuntamento è presso la Casa delle associazioni (via Brigate Re 29, Udine) alle ore 16. Sono quattro le domande alle quali vogliamo rispondere:

#1 Cosa abbiamo imparato fino a questo momento dalla nostra storia professionale?
#2 Quali prospettive professionali hanno i counselor in Italia?
#3 Cosa è necessario proporre/fare/cambiare per rimuovere gli ostacoli al pieno riconoscimento della nostra identità professionale?
#4 Perché è importante “Essere Comunità” e quale contributo puoi dare al nostro progetto?

Durante questa tappa a Udine incontrerai: Alessandra Caporale (Presidente di AssoCounseling), Giorgio Lavelli (Presidente della Commissione Deontologica di AssoCounseling), Tommaso Valleri (Segretario Generale di AssoCounseling) e Stefano Zoletto (referente territoriale per il nord).

 

Di cosa parleremo

Parleremo di counseling, ma soprattutto di counselor

Parleremo del presente: la Consensus Conference promossa dal Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi, l’iter di approvazione della norma tecnica UNI sul counseling, la diatriba infinita tra mondo del counseling e mondo della psicologia professionale (che vorremo provare a superare!).

Parleremo inoltre della recente sentenza del Consiglio di Stato, che ha visto premiata la linea di AssoCounseling.

Ma parleremo soprattutto del futuro: le prospettive professionali, la possibilità di costruire reti sui territori, la formazione di una comunità professionale e, infine, la proposta di una possibile regolamentazione del counseling e dei counselor in Italia.

E, naturalmente, risponderemo a tutte le domande dei partecipanti.

Per informazioni dettagliate sulla seconda tappa di Udine clicca qui oppure prenota subito il tuo posto!

Info sull'autore

AssoCounseling administrator

Account di servizio