AssoCounseling on the road. Diario di bordo. Sesta tappa: Ancona

Alessandra CaporaleDiAlessandra Caporale

AssoCounseling on the road. Diario di bordo. Sesta tappa: Ancona

Il nostro giro di lancetta: la sesta tappa di AssoCounseling on the raod. Ancona.

Ad Ancona, sul Palazzo degli Anziani, è collocato un orologio tarato su 6 ore anziché su 12. Si tratta di un orologio a ore romane, fatto adottare dalle truppe di Napoleone durante l’occupazione della città. L’orologio a 6 ore suddivide la giornata di 24 ore in 4 intervalli di 6 ore ciascuno; ha una sola lancetta che fa 4 giri in un giorno, ogni giro corrisponde a 6 ore, vi racconto le nostre.

Siamo arrivati ad Ancona alle 13.00, 1 ora prima dell’inizio del nostro appuntamento per incontrare le colleghe e i colleghi marchigiani nella splendida cornice del Museo Tattile Omero, luogo di cultura e integrazione dove è possibile “toccare volti, corpi, gesti, espressioni, scoprire volumi e prospettive attraverso le proprie mani, per rivelare a tutti, non solo a chi non può misurarsi con la luce e l’immagine, le possibilità della percezione”.

Una sala piena di amici e colleghi, un’accoglienza generosa, schietta e concreta che rispecchia le caratteristiche di questa bellissima regione. Ci siamo confrontati sulla necessità di portare avanti una politica professionale coerente e rispettosa della storia del counseling in Italia, sulla necessità di affermare l’autonomia professionale dei counselor, di affermare confini sempre più netti tra le scuole di formazione e il futuro e la crescita professionale dei counselor. Tantissimi interventi da parte delle colleghe e dei colleghi in sala, accorati, puntuali densi di esperienza e conoscenza dei temi che ci accompagnano da ormai più di 20 anni.

Chiudiamo alle 18.30, ripartiamo alle 19. Lisa, che ringraziamo per l’organizzazione e la cura dell’evento, ci riaccompagna in stazione.

Finiscono le nostre sei ore ad Ancona per tutte e tutti noi, un giro di lancetta, la promessa di costruire insieme un nuovo tempo per il counseling in Italia.

 

Gallery

The following two tabs change content below.
Alessandra Caporale
Counselor trainer e supervisor, coach e sociologa professionista. Negli ultimi 20 anni la sua attività principale è stata quella di aiutare singoli e comunità ad accedere al proprio potenziale sviluppando una maggiore consapevolezza delle proprie risorse interne ed esterne. Ha maturato una consistente formazione nell'ambito delle scienze umane, con particolare riferimento al counseling e alle sue applicazioni.

Info sull'autore

Alessandra Caporale

Alessandra Caporale author

Counselor trainer e supervisor, coach e sociologa professionista. Negli ultimi 20 anni la sua attività principale è stata quella di aiutare singoli e comunità ad accedere al proprio potenziale sviluppando una maggiore consapevolezza delle proprie risorse interne ed esterne. Ha maturato una consistente formazione nell'ambito delle scienze umane, con particolare riferimento al counseling e alle sue applicazioni.