Antigone

Perché questo titolo per il nostro convegno

Leggi tutto

Programma

Scopri il programma della tre giorni milanese

Leggi tutto

Carta di Assago

La costruzione dell'identità professionale

Leggi tutto

Location

Scopri il centro congressi che ospita il convegno

Più info

La “Carta di Assago”

 

Oltre Antigone e Creonte

Superare il dualismo verso una
Carta condivisa del Counseling

7° Convegno AssoCounseling
Milano, 18-19-20 marzo 2016
NH Hotel Strada 2/A – 20090 Assago (MI)

 

Si terrà a Milano dal 18 al 20 marzo 2016 il 7° convegno nazionale di AssoCounseling, dal titolo Oltre Antigone e Creonte: superare il dualismo verso una Carta condivisa del Counseling.

Quest’anno il convegno annuale di AssoCounseling vede alcune importanti novità:

  • una nuova struttura: 3 giorni anziché 2, 3 plenarie in contemporanea, attivazione dei tavoli di lavoro tematici, un pieno confronto tra professionisti con l’ambizioso obiettivo di strutturare una Carta condivisa del Counseling
  • una nuova location: abbiamo riservato un intero centro congressi con la possibilità di accogliere oltre 1.500 persone
  • la partecipazione all’evento è gratuita

A circa vent’anni di distanza dalle prime esperienze significative sul counseling in Italia, ci troviamo oggi nel pieno di un dibattito culturale e identitario arricchito, giorno dopo giorno, dalle nostre esperienze e dalla capacità di condividerle.

La pratica professionale, negli anni sempre più presente e attiva, svela comprensioni profonde sul ruolo che il counseling può assumere nella costruzione del benessere individuale e collettivo nella società attuale, agevolando un processo di evoluzione e sensibilizzazione nella relazione con se stessi, con gli altri e con l’ambiente.

L’acceso dibattito culturale tra le diverse figure professionali, che ha caratterizzato e caratterizza ora più che mai il panorama Italiano, rappresenta una continua fonte di interrogativi ai quali la comunità dei counselor italiani ha responsabilmente cercato risposte, con la consapevolezza che questo processo è dinamico, in continua evoluzione e necessita di energia, attenzione e presenza da parte di tutti gli attori in causa.

L’attuale clima conflittuale venutosi a creare con l’Ordine degli psicologi rappresenta un ulteriore impulso al lavoro – già intrapreso da anni – di affinamento del nostro intervento professionale.

È il momento di contribuire:

condividendo il sapere

la conoscenza

la visione

 

banner-fai

Oltre Antigone e Creonte

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter